World Association of News Publishers


Produzione digitale di giornali con i sistemi di Müller Martini per sala spedizione

Language switcher

Produzione digitale di giornali con i sistemi di Müller Martini per sala spedizione

Article ID:

18514

Mengis Druck AG, azienda di Visp (Svizzera), pone una pietra miliare con un impianto pilota

30.01.2015 - Mengis Druck AG, con sede a Visp, nel cantone svizzero Vallese, installa la prima rotativa digitale per giornali al mondo, ponendo così una pietra miliare nel settore grafico. Dal prossimo luglio Mengis stamperà la pubblicazione principale «Walliser Bote» in digitale, utilizzando per il confezionamento nella sala spedizione un sistema d’inserimento AlphaLiner di Müller Martini.

In considerazione delle ristrette condizioni di spazio nella sala spedizione, l’AlphaLiner – con la sua compattezza – è il sistema d’inserimento per giornali ideale per Mengis Druck AG.

«La stampa digitale e le sue possibilità di impiego»: questa la tesi – successivamente pubblicata anche in libro – con cui Nicolas Mengis si è laureato nel 1997 presso la scuola tecnica per il settore grafico Technikerschule Grafische Branche di Basilea. 18 anni dopo, in qualità di presidente del consiglio di amministrazione del Gruppo Mengis, è responsabile della prima rotativa digitale per giornali a livello internazionale.

Dal prossimo luglio, «Walliser Bote», pubblicato sei giorni su sette con tirature di 22.000 copie, sarà il primo quotidiano al mondo a essere stampato con una rotativa inkjet a colori HP T400. Il nuovo sistema di stampa digitale, che in estate sostituirà una un vecchio modello di rotativa offset a bobina, potrà essere impiegato anche per prodotti commerciali.

AlphaLiner: economico e compatto
Il «progetto faro», come Alois Hochstrasser, direttore di Müller Martini Marketing, ha definito l’impianto pilota in occasione di una sobria celebrazione per la sottoscrizione dei contratti di fornitura presso la sede di Mengis, comprende – oltre alla HP T400 – un sistema di piegatura di manroland e una sala spedizione di Müller Martini, il cui pezzo forte è il sistema d’inserimento AlphaLiner con mettifoglio prodotto principale ad alimentazione automatica e due mettifoglio per inserti, nonché sistema di indirizzamento a getto d'inchiostro, impilatore girapila PrintStack, appositore di fascette itinerario e indirizzo TABA-S, reggiatura incrociata e sistema di comando Mailroom Production Control (MPC).

Secondo Martin Seematter, direttore generale di Mengis Druck AG, tre sono i punti di forza importanti che hanno giocato a favore della soluzione di Müller Martini. «Innanzitutto, l’AlphaLiner offre un rapporto qualità/prezzo ottimale. In secondo luogo, la sua compattezza è l’ideale per le nostre ristrette condizioni di spazio. Infine, a differenza della soluzione precedente, l’impianto ci consente di gestire l’impilatore girapila PrintStack. Ciò si traduce in un grande vantaggio in termini di spedizione in funzione degli itinerari postali e di suddivisione degli inserti per zone».


Allegati

Autore

Ritratto di Michael Spinner-Just

Michael Spinner-Just

Data

2015-02-02 13:09

WAN-IFRA offers the supplier companies a plethora of platforms to present their valuable products and services to our top-level publishing community, with top-quality exhibitions, events, webinars and workshops, publications, newsletters and more. Read more ...